Avverbio, inequivocabilmente odiato

avverbio

L’avverbio è cugino del refuso (il killer silenzioso), che invece all’interno di un testo rischia di fare un gran baccano. Anche se molti autori non se ne rendono conto, l’avverbio è uno strumento che pesa molto nell’economia di un testo. Spesso viene utilizzato con poca attenzione, per pigrizia. Si inserisce, ad esempio, un “velocemente”, anziché […]

Avverbio, inequivocabilmente odiato Leggi tutto »